Gala

Stefano Ricci: Christmas Party

d8a28d1d-22f0-4b98-b460-a1a0477cf1f3.jpg

Come da tradizione, da oltre dodici anni, il Natale bussa in anticipo alla porta della celebre maison fiorentina Stefano Ricci. Gli oltre 750 ospiti, dipendenti dell’azienda, sono stati accolti al Padiglione delle Nazioni - Fortezza da Basso - sulle note di “White Christmas” e “Jingle Bells” con lo sfondo di una vera giostra di fine Settecento.

Tra gli invitati anche Natasha Stefanenko e, conduttrice d’eccezione della serata, la nota imitatrice Gabriella Germani.

Once ha curato la realizzazione dell’evento.

Il Cuore di Firenze

0001_236831_4439405.jpg

Una serata magica in occasione di un nobile scopo: donare alle scuole fiorentine defibrillatori. Oltre mille persone hanno accolto l’invito di contribuire a questa causa. Per loro, una cena spettacolare all’ombra di uno dei monumenti simbolo della nostra città: il Duomo.

Il progetto è promosso dalla Misericordia di Firenze, Montedomini, la Compagnia del Bigallo, la Fondazione Santa Maria Nuova Onlus, l’Istituto degli Innocenti; con il patrocinio della Regione Toscana, del Comune di Firenze, dell’Arcidiocesi di Firenze, dell’Opera di Santa Maria del Fiore e della Camera di Commercio di Firenze.

Once ha coordinato l’iniziativa.

Per scoprire di più: https://www.ilcuoredifirenze.org/

PITTI UOMO 94: FIRENZE HOMETOWN OF FASHION

Hometown of Fashion 2018 (75).jpg

Antivigilia del salone moda Uomo al Complesso di Santa Maria Novella in occasione della cena di gala offerta dal Centro di Firenze per la Moda Italiana per stampa e buyer. Maxifoto e filmati della mostra dedicata al rapporto appassionato tra moda e calcio: “FANATIC Feelings _ Fashion Plays Football”. Cena di gala placè nel chiostro grande dell’ex Scuola dei Carabinieri.

Once ha coordinato l'evento.

Firenze Hometown of Fashion

IMG_3493.jpg

Cena inaugurale della 93a edizione di Pitti Uomo voluta dal Centro di Firenze per la Moda Italiana. Duecento invitati, tra stampa estera e nazionale, istituzioni e vip. Una location d'eccezione: la Sala Bianca di Palazzo Pitti. Luogo simbolo del Made in Italy. Tra i candidi stucchi settecenteschi e gli undici lampadari in cristallo di Boemia, cinque tavoli imperiali. 

L'occasione: ribadire ancora una volta il legame tra cultura e cultura della moda. Ospite d'onore il Maestro Roberto Capucci, che sfilò proprio in Sala Bianca nel 1951.

Once ha curato l'evento.

Anniversario 30° di Edra

_SIB2273-705.jpg

Edra è evoluzione tra moderna tecnologia e tradizione artistica. Design d'autore. Divani e mobili. Pezzi unici, di straordinaria bellezza ed eleganza, curati nel dettaglio e dal tratto inconfondibile, come le preziose poltrone a forma di giglio e rosa. Elementi così emozionanti da essere esposti nei più grandi musei di design del mondo: il Moma di New York ed il Centre George Pompidou di Parigi.

In occasione del 30° anniversario, Monica e Valerio Mazzei fondatori della Edra, hanno voluto celebrare questo importante traguardo. Una due giorni di festeggiamenti e workshop per buyers, clienti e amici affezionati accolti a Firenze con una serata-evento nel prestigioso e storico Palazzo Gondi impreziosito da alcune delle bellissime creazioni provenienti dalle collezioni EDRA, concludendo l'appuntamento con un gala dinner presso uno dei teatri più antichi d'Italia, il teatro della Pergola.

Once ha curato l'evento.

Palazzo Pitti: Effimero e Meraviglia

Il Centro di Firenze per la Moda Italiana rinnova il proprio legame con Palazzo Pitti invitando buyers, media e ospiti internazionali, offrendo gratuitamente lo show dei Sonics a tutta la città. Cornice dell’evento ufficiale di preapertura del 92° Pitti Immagine Uomo è stata, ancora una volta, piazza Pitti. “Meraviglia Water and Flames” il titolo dello spettacolo preparato, appositamente per l'occasione, dai Sonics, una delle più importanti compagnie di teatro acrobatico che si esibisce in tutto il mondo: Videoproiezioni sull'acqua, effetti speciali, fontane danzanti, coreografie aeree e musica hanno incantato una piazza gremita da oltre 5000 persone.

Per i 200 ospiti del Centro Moda, la preview del Museo Effimero della Moda in Palazzo Pitti e a seguire, in collaborazione con Galateo Ricevimenti, un Gala Dinner sulla Terrazza Rondò di Bacco.

Once ha ideato e curato l'evento.

 

Inaugurazione Fani Gioielli

Inaugurazione del negozio “Fani Gioielli” nella prestigiosa Via de’ Tornabuoni.

Il nuovo Showroom Fani Gioielli è rivenditore autorizzato Rolex e Tudor. La cultura del bello, del prezioso e del lusso costituiscono da sempre il fulcro della filosofia aziendale di Fani Gioielli, che si riverbera nell’abilità di trasmettere i valori dell’alta gioielleria ed orologeria alla clientela più esclusiva ed esigente, in un connubio di passione, maestria e perizia tecnica, seduzione ed eleganza. Una tradizione che continua, un’eredità fatta di professionalità e ricerca, costruita sulla passione e sull’impegno.

Once ha curato l'inaugurazione della nuova boutique e la cena di gala per gli ospiti Fani - Rolex Italia, celebratasi nella prestigiosa dimora storica fiorentina di Palazzo Gianfigliazzi Bonaparte.

Stefano Ricci 45th Anniversary

In occasione di Pitti Uomo 91,  la maison fiorentina STEFANO RICCI ha riaperto, dopo 35 anni, la Sala Bianca di Palazzo Pitti. Lì dove, nel 1952, nacque il concetto di moda maschile e made in Italy. L'imprenditore e stilista fiorentino ha celebrato con una sfilata spettacolare i suoi 45 anni di attività.

La Sala Bianca, così chiamata per gli stucchi candidi di gusto neoclassico che il Granduca Pietro Leopoldo Asburgo Lorena commissionò per abbellire Palazzo Pitti, costituisce il luogo simbolo delle prime passerelle della storia della moda italiana. Fu scelta nel 1952 da Giovan Battista Giorgini, aristocratico, abile uomo d’affari con la passione per la moda, per mostrare le collezioni tricolore del momento ai più importanti compratori del mondo.

Protagonisti, i modelli di Stefano Ricci con abiti sartoriali che raccontano la filosofia di bellezza ed eleganza del designer imprenditore che, ancora una volta, ha voluto rendere omaggio alla sua Firenze, “capitale dello stile”.  E così, tra i 18 metri di passerella, incorniciati da un trionfo di 11 mila candide rose e 1.050 lampadine incastonate sui magnifici lampadari di cristallo di Boemia che illuminano la grande sala rettangolare, Stefano Ricci ha messo in scena l’uomo, con una eleganza che ci riporta indietro nel tempo.

All’evento, accolti durante il percorso di entrata da carrozze con maestosi cavalli, armigeri schierati e falconieri, 200 ospiti di rilievo tra i quali Ermanno Daelli, Toni Scervino, Annie Féolde, Giorgio Pinchiorri, Natasha Stefanenko, Ion Tiriac, Nicole Scherzinger e il sindaco di Firenze Dario Nardella. Per loro, una straordinaria cena firmata Enoteca Pinchiorri, ulteriore simbolo di fiorentinità. In passerella anche una star di eccezione: il maestro Andrea Bocelli accompagnato dai figli Matteo e Amos.

A Once il compito di realizzare questo evento. L'agenzia ha diretto l'intera produzione, curando con molta attenzione l'attenta ricerca storico-documentaristica, la gestione dei rapporti con le istituzioni in particolare con le Gallerie degli Uffizi, l'ideazione e realizzazione degli allestimenti, la selezione e il coordinamento dei fornitori e del personale impiegato, sia per la sfilata che per la cena di gala, curandone ogni aspetto organizzativo, tecnico e logistico.

Palazzo Pitti: Sounds and Lights

Serata ufficiale di pre-inaugurazione del 90° Pitti Immagine Uomo. Un concerto di dodici pianoforti in linea dell'ensemble Piano Twelve e Assolo del Maestro Giovanni Allevi. Il Centro di Firenze per la Moda Italiana ha voluto celebrare così l'atto di donazione della nuova illuminazione della facciata di Palazzo Pitti.

In collaborazione con Ice - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, Mise - Ministero dello Sviluppo Economico e Pitti Immagine Uomo. Il Centro Moda ringrazia in particolare Unicredit.

Evento a cura di Once.

"A legacy of style" - tributo a Gabriele D'Annunzio

Gardone Riviera (Bs). Omaggio della celebre maison fiorentina Stefano Ricci a Gabriele D'Annunzio. Lo stilista ha infatti dedicato la collezione della prossima estate al padre dello stile e dell'eleganza italiana e, per l'occasione, ha voluto organizzare un evento proprio al Vittoriale degli Italiani, dimora del Vate dal 1921 al 1938, per raccontare una storia di moda e di cultura. L'evento si è concluso con una cena di gala sulla Nave Puglia al tramonto, sul Lago di Garda.

Once, per l'occasione, ha curato il coordinamento della serata gestendo le relazioni con la Fondazione, selezionando e coordinando i fornitori ed il personale coinvolto; ha gestito in ogni dettaglio le fasi di allestimento della location.

 

Nel nome del figlio

pitti-immagine-uomo-stefano-ricci-cena-gala-museo-opera-duomo-gennaio-2016-guido-guidi-ricevimenti2.jpeg

Una serata alla scoperta delle bellezze del Museo dell'Opera del Duomo per soli cento ospiti. Questo l'omaggio con cui Stefano Ricci, celebre maison fiorentina di alta moda, ha annunciato - in occasione di Pitti Immagine Uomo 89 - il lancio della nuova collezione junior, una linea per bambini e ragazzi interamente made in Italy.

Once, per l'occasione, ha curato il coordinamento della serata ed il servizio accoglienza. 

Stefano Ricci Christmas Party

Il 4 settembre 2015 presso la Stazione Leopolda, si è celebrata la consueta cena di auguri di Natale della maison fiorentina Stefano Ricci. Gli oltre 600 partecipanti, tra dipendenti e ospiti, hanno celebrato - in anticipo, come ogni anno - il Natale nella più classica delle cene aziendali.  

Per l'occasione, Once ha curato ogni dettaglio d'allestimento ricreando una perfetta atmosfera natalizia. Musiche, addobbi, cappellini e, dulcis in fundo, uno straordinario spettacolo in perfetto "Christmas style".

Amici del Prontosoccorso

Once ha curato l'organizzazione del Gala-Dinner che si è svolta presso il Tepidarium del Roster al Giardino dell'Orticoltura in occasione della fondazione della ONLUS "Amici del Pronto Soccorso" volta alla raccolta di fondi per l'acquisto di nuovi macchinari destinati al primo soccorso. Durante il corso della serata condotta da Gaetano Gennai, sono intervenuti attori come Niki Giustini, Graziano Salvadori e la Compagnia delle Seggiole.

 

One night in Santa Croce

In occasione dell'inaugurazione di Pitti Immagine Uomo 88, il Centro di Firenze per la Moda Italiana con il supporto del Ministero per lo Sviluppo Economico e ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, in coproduzione con il Comune di Firenze, ha proposto un omaggio del mondo della Moda agli ospiti internazionali di Pitti Uomo. Per l'occasione, due formazioni di "Vecchie Glorie" selezionate dall'Associazione 50 Minuti si sono sfidate in campo sotto il nome di Guelfi e Ghibellini, riproponendo la storica partita giocata dai fiorentini il 17 febbraio 1530 in segno di scherno e sfida alle truppe di Carlo V che assediavano la città. Il Corteo della Repubblica Fiorentina, composto da oltre 500 figuranti tutti in abiti rinascimentali, ha accompagnato l'inizio dei festeggiamenti. A seguire, due momenti conviviali: il primo lungo via Magliabechi dedicato ai figuranti ed ai calcianti; l'altro, presso il Chiostro della Basilica di Santa Croce, dedicato agli ospiti internazionali.

Once ha curato l'organizzazione dell'evento, gestito i rapporti tecnico-burocratici con le istituzioni coinvolte, curato la realizzazione del materiale grafico, gestito le liste in collaborazione con Pitti Immagine, coordinato la selezione dei fornitori ed ha curato l'allestimento ed il servizio catering per le due cene.

 

 

25° Anniversario Knorr-Bremse

Il 2015 rappresenta il 25° anno di attività su territorio fiorentino della multinazionale tedesca Knorr – Bremse che, proprio a Campi Bisenzio, assembla gli impianti frenanti per sistemi su rotaia commercializzati in tutto il mondo, dai treni più veloci alle metropolitane delle grandi città internazionali.

Per l’occasione, è stata organizzata una tavola rotonda sui temi dello sviluppo e dell’eccellenza del territorio toscano, moderata da Alessandro Plateroti, Vice Direttore del Sole 24 Ore, alla quale ha partecipato Riccardo Nencini, Vice Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Gianfranco Simoncini, Assessore alle Attività Produttive, Credito e Lavoro della Regione Toscana, Daniela Chiappini, Direttore Logistica Industriale Trenitalia  e Roberto Beltrame, AD di Knorr – Bremse.

Once ha curato tutti gli aspetti relativi alla comunicazione, alla promozione e all'organizzazione della giornata dedicata, nelle tre fasi in cui si è svolta (conferenza stampa e factory tour, tavola rotonda e gala dinner), progettando e realizzando anche gli allestimenti ed il materiale grafico.

Ponte Vecchio Luci ed Emozioni

PonteVecchioLuciEdEmozioni

Stefano Ricci dona una nuova illuminazione al Ponte Vecchio, luogo simbolo della città e tra i più amati al mondo.
La nuova illuminazione del Ponte Vecchio – che segue la donazione della nuova luce della Loggia de’ Lanzi con cui Stefano Ricci ha festeggiato il 40° anniversario della propria attività al termine di un’indimenticabile sfilata nella Galleria degli Uffizi – è stata al centro dei festeggiamenti del 16 giugno ed è stata accesa da un ospite d’eccezione: il Maestro Andrea Bocelli. Ad accompagnare l’accensione della nuova illuminazione sul Ponte simbolo della città,  anche “Fous de Bassin”, lo spettacolo acquatico sull’Arno realizzato in esclusiva per Firenze dagli artisti francesi della compagnia “Ilotopie”, che hanno fatto vivere ai fiorentini e agli ospiti internazionali una serata unica.

Ilotopie, gruppo di artisti nato nel 1979, si è affermato nel mondo grazie all’unicità delle proprie rappresentazioni, conquistando il pubblico di Mosca, Dubai, Parigi, Lione e Istanbul. Per la prima volta, in Italia, ha presentato uno spettacolo completo dopo le esibizioni, con una piccola presenza, di Venezia (Canal Grande, inaugurazione del Carnevale 2011) e Livorno.

Stefano Ricci, Unicredit ed il Comitato Promotore “Ponte Vecchio, Luci ed Emozioni”, hanno affidato a Once il compito di realizzare questa serata unica selezionando il gruppo di artisti e curando la realizzazione del progetto in ogni sua fase (ideazione e realizzazione allestimenti, cura delle relazioni con le istituzioni, selezione e coordinamento fornitori e personale impiegato, selezione artisti, realizzazione materiale grafico, rassegna stampa, cura di ogni aspetto organizzativo, tecnico e logistico).

 


 

  

Piezoelectric Bone Surgery 2nd International Symposium

 

Once, in occasione del 2nd Piezosurgery International Symposium, promosso da IPA (International Piezosurgery Academy), ha curato gli aspetti burocratici e logistici per l’organizzazione della cena di gala offerta a tutti i congressisti presso il Cortile dell’Ammannati di Palazzo Pitti.
Il convegno, dal titolo “The state of the Art in the daily practice”, tenutosi presso il Palazzo dei Congressi di Firenze, ha costituito un’importante occasione per analizzare lo stato dell’arte e delle prospettive future della Piezochirurgia, fondamentale disciplina in odontoiatria, oltre che per scoprire in modo dettagliato ed efficace i vantaggi clinici nella pratica di tutti i giorni, nella chirurgia orale, implantare ed ortodontica.

In programma anche numerosi interventi a cura di relatori nazionali ed internazionali di altissima competenza scientifica.